Archivi categoria: F32013

Progetto F3: fare impresa…con tanta fantasia

pizap.com13771079193681 Ancora F3, agosto 2013 corso di body/face painting a Savignano con l’associazione U.N.A. Grande partecipazione ed  entusiasmo in 5 pomeriggi che potranno anche diventare un’idea imprenditoriale: trucco per bambini e perchè no!

 

 

pizap.com13771063827631

Annunci

In “mostra” a Palazzo San Giacomo-ProgettoF3

SAMSUNGProgetto F3: si è conclusa la tre giorni di presenza alla manifestazione “Vicoli e Arte dell’  8-9-10 Agosto 2013. I numerosissimi visitatori hanno, in una cornice logistica degna del massimo rilievo, apprezzato i lavori dei nostri allievi e l’Amministrazione Comunale concederà Palazzo San Giacomo come sede permanente di una nostra sezione museale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vicoli ed Arte 2013-Progetto F3

vicoliProgetto F3: il nostro Istituto partecipa alla manifestazione “Vicoli ed Arte 2013”.
Saranno esposti i lavori del Liceo Artistico nella stupenda sede di Palazzo San Giacomo. Siete invitati tutti!

 

Maggiori informazioni al link:
http://www.irpinianews.it/Comuni/news/news/?news=122547&comune=5

PON-F3: Corso di video-mapping

Luglio 2013, si è concluso il corso di VIDEO MAPPING – Progetto PON-F3
Il video mapping è una nuova frontiera dell’arte e della tecnologia e consiste nel proiettare “immagini” in computer grafica su superfici reali, ottenendo spettacolari effetti di proiezione 3D.
In alcuni video, si ha l’illusione di vedere ballare un edificio o vederlo crollare letteralmente su se stesso.
http://www.youtube.com/watch?v=6GcighIL9w0#at=133

 

Progetto PON: F3-FSE04_POR_Campania-2013-146

SAMSUNGI nostri “eroici” ragazzi, sabato 13 Luglio 2013; non sono al mare ma in sei botteghe di altrettanti ceramisti arianesi. Che dire se non BRAVI !!!!!!!

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

….. E’ un esempio per non mollare una “terra” che spesso si dedica ad iniziative anche lodevoli, ma dimentica che Ariano è “Citta della ceramica” e non ha importanti fabbriche di cioccolata, famosi studi di produzioni cinematografiche, industrie per la produzione della birra, ecc … Ha “soltanto” uno dei più importanti Musei della Ceramica d’Europa, diverse botteghe artigiane di manufatti ceramici e un Liceo Artistico che qualcuno ha anche tentato di “ridimensionare”, ma che sta lottando per ritagliarsi un importante ruolo di rilancio per l’occupazione giovanile nel settore del designer abbinato alla tradizione ceramica. Da queste botteghe non si riceve troppa “visibilità politica” ma qualche amministratore, che pur sta dimostrando un certo impegno per i giovani, può accompagnarci, se vuole, in un viaggio che porta al rilancio sociale ed economico delle nostre zone. Soprattutto se si capisce che i giovani sono una risorsa che va “formata” e  “curata” tutto l’anno, non solo nei venti giorni d’Agosto. GODETEVI LE FOTO…………..